Caprarica di Lecce

'Caprarica d'autore', al via la rassegna dal 3 al 18 settembre

Un grande fermento culturale avvolge Caprarica negli ultimi anni. E - così - si arricchisce anche la produzione artistica e culturale di autori locali. Dalla poesia alla narrativa, la Caprarica del Poeta Antonio Verri, si appresta ad assistere alla presentazione di opere letterarie riunite dall'amministrazione comunale nel cartellone 'Caprarica d'Autore'

La rassegna prenderà il via il 3 settembre h. 20.30 con la presentazione del libro di Vito Antonio Leo La famiglia della quercia. Il protagonista ci conduce per mano nella sua vita di bambino la cui quotidianità, allo scoppio della Prima Guerra Mondiale, viene segnata dalla chiamata al fronte del suo amato padre, da quel momento gli eventi diventano una  insostituibile lezione di vita.


Domenica 5 settembre h. 20.30 è la volta di Simona Angiulli con Le mimose portano bene. Dopo il successo della raccolta di poesie C'ho fiori per la testa è la volta di un romanzo che prende spunto proprio da una delle poesie più fortunate "Josue'" . Un viaggio frizzante, ironico, entusiasmante e ricco di intrighi e colpi di scena da Milano fino al Salento, tra i meandri dell'amore e del sesso vissuto in piena libertà. 

Venerdì 10 settembre h. 20.30 Michele Miccoli con La parola svelata.
Questo saggio esamina l'ambiguità nelle sue varie forme e fa vedere come essa si manifesta negli "atti linguistici" in genere e come poi viene utilizzata e introdotta nei giochi enigmistici sulla quale sono sempre costruiti.

12 settembre h. 20.30 Matteo Lezzi Per ogni istante seconda opera del giovane autore. Qui siamo nella calda estate del 1965, in un paesino del sud del Salento, quando la vita di Lucia viene segnata per sempre dalla partenza del suo fidanzato. Da quel momento non sarà più la stessa e solo dopo trentacinque anni dovrà ammettere quanto vuota sia stata la sua vita. 

Chiude la rassegna sabato 18 settembre h. 20.30 Antonio Cotardo con Trenta foglie d'argento, presentata anche a conclusione della rassegna Luoghi d'Allerta del Fondo Verri. 
Trenta foglie d'argento è un progetto doppio, in musica e versi che coniuga due grandi passioni dell'autore, lo studio del bel canto e la letteratura.  Nei suoi versi si nota un dialogo costante con la natura, con i fiori e con gli alberi, in particolare con gli ulivi, che sono una presenza costante in tutta l'opera, senza tuttavia essere mai nominati. 

Tutte le presentazioni si svolgeranno presso la Villa Comunale Sindaco F. Greco nel rispetto della vigente normativa anti Covid19.

Visto 1012 volte

Si tiene dal 03/09/2021 al 18/09/2021
A Caprarica di Lecce

Condividi con i tuoi amici!


   
   


@ grafica di Ivan Sammartino - IWStudio